Aggiornamento dell'Albo unico comunale degli Scrutatori dei Seggi elettorali

in

IL SINDACO

Visto l’art. 3 della legge 8 marzo 1989, n. 95, e successive modificazioni, che prevede l’affissione di un apposito manifesto per invitare tutti gli elettori e le elettrici, in possesso dei requisiti previsti dalla citata legge, a presentare domanda di inserimento nell’albo unico comunale degli scrutatori di seggio elettorale;

Vista la circolare del Ministero dell'Interno n. 166/99 del 13 settembre 1999, avente per oggetto: "Albo delle persone idonee all'ufficio di scrutatore di seggio elettorale, art. 9 della legge 30 aprile 1999, n. 120";

Vista la circolare del Ministero dell’Interno - Direzione centrale dell’Amministrazione civile - Direzione centrale per i servizi elettorali 3 febbraio 2000, n. 9;

RENDE NOTO CHE

tutti gli elettori ed elettrici del Comune, in possesso, almeno, del titolo di studio della scuola dell’obbligo, che desiderano essere inseriti nell’albo unico comunale delle persone idonee all’ufficio di scrutatore di seggio elettorale dovranno presentare domanda al sottoscritto Sindaco entro il mese di novembre 2016.

Ai sensi di quanto disposto dagli articoli 38 del D.P.R. 30 marzo 1957, n. 361 e 23 del D.P.R. 16 maggio 1960, n. 570 e successive modificazioni, sono esclusi dalle funzioni di scrutatore di ufficio elettorale di sezione:

  1. i dipendenti dei Ministeri dell'Interno, delle poste e telecomunicazioni e dei trasporti;
  2. gli appartenenti a Forze armate in servizio;
  3. i medici provinciali, gli ufficiali sanitari ed i medici condotti;
  4. i segretari comunali ed i dipendenti dei comuni addetti o comandati a prestare servizio presso gli uffici elettorali comunali;
  5. i candidati alle elezioni per le quali si svolge la votazione.

La domanda dovrà essere redatta sull'apposito modulo scaricabile qui o disponibile presso lo Sportello al Cittadino e alle Imprese - 1° piano.

Gli elettori già iscritti nell'albo possono chiedere, entro il prossimo mese di dicembre, di essere cancellati per gravi, giustificati e comprovati motivi.

Dalla residenza comunale, lì 7 Novembre 2016

Il Sindaco
Marcello Accordino

07/11/2016
Al: 
30/11/2016

In evidenza

 Gli elettori affetti da gravissime infermità, tali che l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano risulti impossibile e gli elettori affetti da gravi infermità, che si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali, tali da impedirne l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano, sono ammessi al voto nella predetta dimora.

 con Delibera di Giunta comunale n. 6 del 10/01/2020 le elezioni sono state indette per domenica 15 marzo 2020 . 
Il luogo di riunione degli Utenti e di ubicazione della Sezione Elettorale Unica è presso il Centro Sociale degli anziani in Gallicano nel Lazio, largo Montessori;
Le operazioni preliminari del seggio unico avranno inizio con la presentazione delle candidature dalle ore 8:00 di Sabato 22 febbraio 2020 fino alle ore 13:00 dello stesso giorno presso il protocollo del Comune di Gallicano nel Lazio in Via III novembre, 7.
Ogni lista deve essere formata in modo tale che ciascun genere non venga rappresentato in misura inferiore ad un terzo, né superiore ai due terzi dei candidati.
Con successivo manifesto, saranno pubblicati i nomi dei candidati alla carica di componente del Comitato di gestione.
Possono esercitare il diritto di voto ai sensi del regolamento i cittadini iscritti da almeno 60 giorni dalla data delle elezioni.
Sono eleggibili a componenti del Comitato di Gestione gli iscritti da almeno 6 mesi dalla data delle elezioni.
La dichiarazione di presentazione di una lista di candidati deve essere sottoscritta da un numero minimo di 25 e massimo di 50 elettori.

Consultare gli allegati per maggiori informazioni.

Si che comunica anche per l’Anno Scolastico 2019/2020 sono stati confermati i finanziamenti per la fornitura totale o parziale di libri di testo, sussidi didattici digitali, dizionari e libri di lettura scolastici (Legge n. 448/98 art. 27) a favore di studenti frequentanti le scuole secondarie di I e II grado statali e paritarie.
Possono richiedere i sussidi i genitori degli studenti, o gli studenti stessi se maggiorenni, residenti nel Comune di Gallicano nel Lazio e appartenenti a nuclei familiari il cui I.S.E.E. non sia superiore ad € 15.493,71.
Le domande corredate da:
•       Certificazione ISEE del nucleo familiare in corso di validità;
•       Dichiarazione sostitutiva di certificazione, resa ai sensi del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445 attestante i requisiti di residenza e di frequenza dello studente;
•       Fatture comprovanti l’acquisto dei libri di testo, sussidi didattici digitali, dizionari e libri di lettura scolastici;
•       Copia del documento di identità in corso di validità del soggetto che firma la richiesta;
•       Copia della lista dei libri, dei sussidi didattici digitali, dizionari e libri di lettura  da acquistare fornita dalla scuola.
dovranno essere presentate all’Ufficio protocollo comunale esclusivamente sull’apposito modello predisposto per la richiesta del sussidio, a partire dalla data di pubblicazione del presente bando e fino al 06.12.2019, ultima data utile per la presentazione delle domande.
Al fine di individuare i beneficiari il Comune, acquisite le domande e verificata la documentazione allegata provvede a inserire i dati dei soggetti beneficiari nel sistema informativo regionale entro il 30.12.2019.
L’acquisto deve essere documentato esclusivamente con fattura – non è ammessa la presentazione di scontrini fiscali.
Non verrà dato corso alle domande ove manchi anche uno dei dati e/o documenti richiesti.
Il Comune di Gallicano nel Lazio provvederà a determinare l’entità dei contributi da erogare in base al numero delle richieste rapportate alle risorse economiche trasferite dalla Regione Lazio.
Il Comune effettuerà controlli sul 5% delle domande presentate.
Gallicano nel Lazio, 05/12/2019
La Segretaria Comunale/Responsabile del Servizio
Dott.ssa Daniela Glonfoni
 
 
Consultare gli allegati per maggiori informazioni.

Consultare gli allegati per maggiori informazioni.