Non confondere amore e possesso: tu, non farti controllare

in

In occasione della giornata dell'8 marzo 2013, il Comune di Gallicano nel Lazio ha aderito all'iniziativa dei Comitati della Croce Rossa di Roma e Provincia che hanno lanciato la campagna di sensibilizzazione "Diamo voce al tuo silenzio", per richiamare l'attenzione sul tema della violenza sulle le donne.

Nel 2012 in Italia sono state uccise più di 120 donne: una ogni due giorni.
Gli assassini sono uomini, nella maggior parte dei casi appartenenti al nucleo familiare e alla cerchia degli affetti più vicini: mariti, compagni, fidanzati, padri.
Secondo i dati Istat relativi al 2006, sono 6.743 milioni le donne che tra i 16 e i 70 anni sono state, almeno una volta nella vita, vittime di violenza, fisica o sessuale. Inoltre, i dati svelano che il 93% delle violenze perpetuate dal coniuge o dall'ex non viene denunciato.

"Questi numeri sottolineano l'ampiezza del fenomeno e il suo profondo radicamento nella cultura del nostro paese e nella vita delle famiglie: non si tratta dell'epilogo estremo di una storia personale ma di un comportamento strutturato, che attraversa una parte grande del paese, in centinaia di migliaia di case-prigioni sparse nelle campagne, nei paesi, nelle grandi città e di cui ci accorgiamo solo quando viene uccisa l'ennesima donna", ha affermato la Responsabile per l'inclusione sociale del Comitato Provinciale CRI di Roma, Silvia Piscitelli.

L'inziativa della Croce Rossa intende richiamare l'attenzione sui comportamenti che sono indici di violenza e sulle loro caratteristiche di trasversalità sociale e immanenza culturale, al fine di responsabilizzare la comunità alla prevenzione della violenza contro le donne, che ha inizio proprio nel momento in cui esse sono private dei diritti e delle pari opportunità. Infatti, il tema della confusione tra l'amore e il possesso, che la campagna pone al centro, vuole essere un esempio di quelle attitudini socialmente riconosciute che privano lentamente la donna delle sue libertà senza che ne sia percepito il carattere di pericolosità.

07/03/2013
AllegatoDimensione
Loc8Marzo2013.jpg2.07 MB
Link correlati

In evidenza

Si comunica alla cittadinanza che verranno effettuati interventi di disinfestazione larvicida e adulticida zanzare nelleseguenti date:

  1. Lunedì 29 giugno ore 23.00
  2. Giovedì 6 agosto ore 23.00
  3. Giovedì 3 settembre ore 23.00

 

Il centro è aperto a tutti i bambini dai 4 ai 14 anni residenti sul territorio. Il centro sarà aperto tutti i giorni dalle ore 8.30 alle ore 12.30.

CONSULTA ALLEGATO PER CONOSCERE ORARI E MODALITA' DI RICEVIMENTO

Nel periodo dal 17 GIUGNO 2020  al 30 GIUGNO 2020 al fine di procedere ad una riorganizzazione dei servizi demografici (anagrafe/stato civile),  nell’ottica del miglioramento dell’efficienza degli stessi, gli appuntamenti per l’erogazione dei servizi in presenza nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì verranno assegnati solo per esigenze urgenti ed indifferibili  telefonando al  n. 06.9546.0093+interno 1 diretto 06.87780381.

Con ordinanza n.54 assunta in data odierna è stata disposta la ri apertura degli impianti di distribuzione dell'acqua alla spina.
Consulta l'allegato

A far data dal giorno 11 giugno 2020, le attività della biblioteca comunale “ALBIO TIBULLO”, verranno riprese