ComposTiAmo!

Il compostaggio domestico: un piccolo gesto quotidiano che fa la differenza!

La gestione sostenibile dei rifiuti sta diventando un tema sempre più presente nel quotidiano delle nostre famiglie.

Lo smaltimento autonomo della frazione organica, tramite il compostaggio domestico, permette di ridurre fino al 30% il contenuto della nostra pattumiera.

Gli scarti alimentari e organici in questo modo possono essere riciclati facilmente e trasformati in ammendante, imitando, in modo controllato, i processi di decomposizione che avvengono spontaneamente in natura.

Con la pratica del compostaggio domestico possiamo dare un significativo contributo alla corretta gestione dei rifiuti, diminuendo di molto lo smaltimento in discarica o in inceneritori, prevenendo la produzione di inquinanti atmosferici che si genererebbero dalla combustione di questi scarti e garantendo invece la fertilità del suolo nella forma più pregiata, quella organica.

Si tratta dunque di una scelta importantissima non solo per la corretta gestione dei problemi ambientali, ma anche per la massima salute e vitalità del nostro orto o giardino, nonché, eventualmente, delle nostre fioriture in vaso. Il compostaggio domestico quindi diventa uno strumento per migliorare la sostenibilità ambientale della nostra società.

Praticare il compostaggio nel nostro orto, giardino o in terrazzo tramite una compostiera, ci aiuta a capire il funzionamento della natura nella quale viviamo, rispettando un equilibrio che governa il nostro pianeta: praticare il compostaggio significa essere più attenti alla raccolta differenziata, con grandi benefici ambientali.

Per saperne di più consulta la Piccola guida al compostaggio domestico e i materiali informativi disponibili sul sito della Provincia di Roma.


Incontri di formazione sul compostaggio domestico

L’Amministrazione comunale ha incontrato i suoi cittadini per spiegare l’importanza dell’iniziativa e il cambiamento in atto.

Durante gli incontri i tecnici specializzati hanno illustrato in modo dettagliato come smaltire gli scarti alimentari e organici nel proprio orto o giardino e la modalità di utilizzo della compostiera. I partecipanti hanno ricevuto un manuale sul compostaggio domestico contenente tecniche e consigli utili.

Report sull'incontro realizzato lunedì 24 settembre 2012 presso la Biblioteca comunale in piazza della Rocca n. 30 alle ore 18.00.


Come posso ricevere la compostiera domestica?

La richiesta di adesione all’Albo Compostatori può essere fatta compilando l’apposito tagliando disponibile presso gli Uffici comunali o scaricabile qui.

Il tagliando deve essere riconsegnato presso lo Sportello al Cittadino e alle Imprese del Comune.

La compilazione del modulo è necessaria per l’iscrizione all’Albo Compostatori e per la successiva consegna in comodato d’uso gratuito della compostiera.


Per ulteriori informazioni:

Comune di Gallicano nel Lazio - Sportello al Cittadino e alle Imprese, Via Tre Novembre n. 7 - 1° piano
dal lunedì al venerdì: ore 8,30-12,30; lunedì e giovedì: ore 15,30-17,00
tel. 06.9546.0093+235 - fax 06.9546.0043 - e-mail info@comune.gallicanonellazio.rm.it


AllegatoDimensione
ComposTiAmo_GallicanoNelLazio_Locandina.pdf2.94 MB
Galleria fotografica
Apertura dell'incontro informativa da parte dell'Assessore all'Ambiente
Una slide di presentazione
Un momento dell'incontro
La distribuzione di materiale informativo sul compostaggio domestico